fbpx

Cos’è l’Inbound Marketing e perché oggi è indispensabile

cos'è l'inbound marketing
Reading Time: 4 minutes

Per capire cos’è l’Inbound Marketing, devi immaginarlo come una strategia aziendale che attrae i clienti, creando contenuti ed esperienze di valore su misura per loro. Mentre l’Outbound Marketing invade le attività dell tuo pubblico con contenuti che non sempre desidera, l’inbound crea connessioni tra le soluzioni che cercano e i luoghi dove le cercano, con i tuoi contenuti.

Cos’è l’inbound Marketing – STRATEGIA

L’Inbound è il metodo per far crescere la tua attività costruendo relazioni significative e durature con consumatori, potenziali clienti e clienti. Si tratta di valorizzare e responsabilizzare queste persone, per soddisfare i loro obiettivi in ​​qualsiasi fase della loro esperienza con te.

Perché? Perché quando i tuoi clienti hanno successo, tu hai successo.

La metodologia inbound può essere suddivisa in 4 fasi:

1 Attrarre: attirare le persone giuste con contenuti e conversazioni di valore che ti rendono un consulente fidato con cui desiderano interagire.
2 Coinvolgere: presentare intuizioni e soluzioni che si allineano con i loro punti deboli e obiettivi, in ​​modo che sia più probabile che si affidino a te.

3 Convertire: offrire loro una soluzione sostenibile e appetibile per competenza, prezzo e qualità.
4 Deliziare: fornire aiuto e supporto per continuare a consentire ai tuoi clienti di trovare in te valore aggiunto.

Cos'è l'inbound marketing

Se i tuoi clienti si troveranno bene con te, saranno loro stessi i tuoi primi promoter. Per questo l’Inbound può diventare la base solida del tuo volano di business.

Attracting Strategies

Attrarre, nell’Inbound Marketing, significa attirare l’attenzione del tuo target di riferimento, grazie alla creazione e allo sviluppo di contenuti di valore. Per raggiungere il tuo pubblico, inizia creando e condividendo contenuti articoli di blog (come questo) o post sui social media. Il valore aggiunto deve essere nell’offrire una soluzione reale, una risposta affidabile a una domanda, come guide su come utilizzare i tuoi prodotti, informazioni su come la tua soluzione può risolvere le loro sfide, testimonianze dei clienti e dettagli su promozioni o sconti. Per migliorare la visibilità dei tuoi contenuti, cerca di lavorare seguendo un’attenta strategia SEO. Individua le parole chiave giuste e le frasi specifiche relative ai tuoi prodotti o servizi, alle tematiche che affronti e approfondisci per i clienti e ai modi in cui aiuti il tuo target nelle sue esigenze. Ciò consentirà ai tuoi contenuti e alle tue informazioni di apparire organicamente nella pagina dei risultati del motore di ricerca (SERP). Molto utile può essere investire in campagne di Advertising (SEA), debitamente profilate, che ti consentano di arrivare in maniera precisa e veloce al tuo target.

leggi anche la differenza tra SEO e SEA

cos'è l'inbound marketing

leggi anche la guida guida completa al Content Marketing

Engaging Strategies

Coinvolgere è la fase immediatamente successiva. Se sei riuscito ad attirare l’attenzione, adesso è il momento di portare le persone ad approfondire. Adesso entrano in gioco davvero i contenuti, perché chi in questa fase si sta lasciando andare deve continuare a trovare in te la soluzione che cerca. Tutto è importante, dall’utilizzo dei colori alle parole, fino alle formule di Call to Action che devo cominciare ad essere il più naturali possibili, anche se scritte in forma imperativa tipo “SCRIVIMI ADESSO”. Questa CTA, letta così, è davvero fastidiosa, no?! Se invece la immagini a chiusura di un contenuto che gli è stato davvero utile, forse è proprio quello che chi sta leggendo vorrebbe fare. In questo processo, aiutati con la costruzione di Landing Page efficaci, dirette e immediate.

Converting Strategies

La conversione è una fase strettamente legata al coinvolgimento. Molti pensano che sia l’obiettivo principale, ma io non credo che sia così. Se davvero vuoi sapere cos’è l’Inbound Marketing è necessario tu sappia che l’obiettivo più importante è non fermare mai il ciclo. Questo significa che esistono diversi step da raggiungere, ma che sono parte di un flusso di lavoro che non dovrà mai smettere di attrarre nuove persone, convertirle il più possibile in nuovi clienti, che dovranno continuare sempre a essere al centro della tue attenzioni.

Esistono diversi tipi di conversione, fondamentalmente le due più importanti sono il Sale (la vendita) e la Lead Generation (la raccolta contatti). Per avere qualcosa di prezioso devi dare qualcosa di prezioso, questo non dimenticarlo. Quindi in caso di vendita devi avere un prodotto che sia conveniente per prezzo, servizi, assistenza e affidabilità. Nel caso invece di una raccolta contatti, come dicevo prima, dai loro contenuti utili come guide, eBook, Infografiche o video.

Delighting Strategies

Come dicevamo prima, se qualcuno pensa di chiudere la propria strategia a una vendita o soprattutto a una raccolta contatti, secondo me non ha capito cos’è davvero l’Inbound Marketing. Adesso inizia la fase più delicata e che incide fortemente su quella che viene chiamata l’Awareness del tuo brand, ovvero la capacità di affermazione secondo valori ben definiti. Tra questi valori c’è sicuramente la cura per il tuo target e i tuoi clienti o potenziali clienti, quindi non smettere di seguirli. Puoi farlo attraverso un’attività di assistenza puntuale, di newsletter regolare, di follow up nel suggerimento di servizi che sai già possono essergli utili, programmi fidelity e coupon di sconto. Fino agli auguri di compleanno con promo riservate.

La cosa che rimane fondamentale è che tu sappia costantemente costruire contenuti interessanti, in grado di rappresentare sempre un valore aggiunto per loro.

Non dimenticare anche di rispondere ai loro messaggi, alle loro mail, ai loro commenti sui social e sul blog, questo ti permetterà di mantenere sempre attiva la fase di engagement.

HubSpot Credit

Se hai bisogno di ampliare le tue conoscenze o se vuoi avere una consulenza gratuita di Inbound Marketing per la tua attività, contattami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *